COMUNICARE LA RINASCITA: storia, coraggio ed esperienze. 08/11/2021

Se ci deve essere una rinascita, ci deve essere un inizio, e un inizio avrà sempre un carattere locale e personale. Deve avere un centro, prima di avere una circonferenza.

(John Henry Newman)

Oggi parliamo di un territorio speciale, dove secondo la legenda morì Ponzio Pilato e dove la Sibilla prediceva destino e futuro, il Parco Nazionale dei Monti Sibillini, con il suo Monte Vettore, è un’oasi di biodiversità che l’uomo ha saputo preservare nei secoli in un ambiente naturale selvaggio.

Fra le particolarità, è sempre citata Arquata del Tronto, comune d’Europa il cui territorio è compreso all’interno di due Parchi Nazionali: quello dei Monti Sibillini a nord e del Gran Sasso e Monti della Laga a sud, già Abruzzo.

Guido Piovene li descrive come i “monti più leggendari d’Italia”, infatti è questa l’area del cosiddetto versante magico pieno di credenze e tradizioni fantastiche. E’ qui che nasce la cittadina a 30 km dal capoluogo Ascoli Piceno, 55 km dall’Adriatico e 30 km da Norcia.

Ed è la stessa natura che però quel 24 agosto 2016, alle ore 3.36 ha deciso di scatenare la sua energia e ha portato alla quasi totale distruzione di legami, ricordi, case, abitudini. Non tutti possiamo capire cosa significhi avere la vita stravolta in pochi secondi, ma sicuramente capiamo l’importanza di aiutare e far rinascere una cittadina, i suoi abitanti che con cura l’hanno amata prima e dopo e che nonostante tutto combattono ogni giorno per restare e farla rifiorire.

Non possiamo che essere felici di contribuire, dopo essere stati scelti, con ciò che amiamo e sappiamo fare, ad aiutare tutte le attività di Arquata del Tronto che hanno aderito al progetto dello Specchio dei tempi, fondazione onlus sostenuta dalla solidarietà dei lettori del giornale la stampa e dei cittadini torinesi, da subito operativi sul territorio. Il progetto, tra i tanti, prevedeva la realizzazione di un portale online che raccogliesse tutte le attività aderenti al fine di pubblicizzare e dare visibilità a ristoranti, bar, negozi, botteghe, strutture ricettive, associazioni, allevamenti, coltivazioni, attività industriali.

Abbiamo subito accolto la richiesta ed abbiamo preso a cuore questo progetto impegnandoci nella gestione delle pagine social per la presentazione del portale e delle attività e per la promozione dei loro contenuti. Per prima cosa ci siamo soffermati sul focalizzare quello che queste attività avrebbero dovuto trasmettere, prima che mostrare il loro prodotto o servizio, cioè la loro storia, che diciamocelo, è davvero ricca di esperienze. Basta mettere piede ad Arquata la prima volta e parlare con una persona, è proprio li che ti renderai conto che ciò che offrono è passione per il proprio lavoro, strettamente legato a questo bellissimo territorio. Tutte mirano attraverso prodotti e servizi diversi ad esaltarlo ed il solo racconto che si cela dietro la creazione di una pizza diventa un’esperienza.

E allora speriamo che siate pronti a vivere delle esperienze, fatte di storia, sapori e profumi; attraverso questo portale scoprirete la storia e ciò che ogni attività offre, troverete i loro contatti, i link ad i loro e-commerce e social. I social contribuiranno a sostenere la comunicazione e la promozione delle attività al fine di portare a far scoprire Arquata ed il territorio circostante, simbolo di determinazione, passione e coraggio.

Convinti che la comunicazione ed i nuovi strumenti siano fondamentali in aiuto della rinascita torniamo alla citazione di John Henry Newman in quanto un inizio avrà sempre un carattere locale e personale, senza un centro non si può avere una circonferenza!

Fieri anche che con questo progetto, Yuma comunicazione è stata citata dalla principale agenzia giornalistica nazionale ANSA.IT ansa.it

Convinti che la comunicazione ed i nuovi strumenti siano fondamentali in aiuto della rinascita torniamo alla citazione di John Henry Newman in quanto un inizio avrà sempre un carattere locale e personale, senza un centro non si può avere una circonferenza!

Ilaria Castagna - Social Media Manager Yuma comunicazione